Bracciale in filigrana d’argento vermeil e paste vitree sfaccettate

Questo meraviglioso bracciale, in filigrana d’argento e argento vermeil con paste vitree azzurre finemente sfaccettate (taglio a forbice), reca due punzoni sulla linguetta della chiusura:

  • il punzone del titolo dell’argento ad indicare una purezza di 800/1000;
  • il punzone dell’argentiere: una losanga con all’interno il numero di registrazione dell’argentiere (il numero 19) e la provincia (GE – Genova). Il punzone appartiene alla ditta “La Filigrana” di Antonio Oliveri, attiva fino ai primi degli anni ’70.

Nel periodo 1850 – 1880 erano attive a Genova numerose fabbriche di filigrana. Fra queste intorno al 1870 il filigranista Antonio Grasso e suoi cinque figli formarono una società di produzione di filigrana ad alti livelli in cui lavoravano una quarantina di persone.
Fu un dipendente della ditta di Grasso, Antonio Oliveri, ad aprire nel 1884 il primo laboratorio nella sua città natale, Campo Ligure. La tradizione vuole che ciò avvenne a seguito di un’epidemia di colera che colpì Genova, ma è probabile sia stata fatta una scelta legata anche al minor costo della manodopera. Il suo esempio fu infatti seguito da altri artigiani e in breve tempo fiorirono oltre trenta nuovi laboratori che in breve tempo resero celebre la cittadina proprio per la lavorazione della filigrana.

Campo Ligure (Genova), anni ’40 – ’50

Riferimenti:
“Campo Ligure – La filigrana, l’arte di ‘lavorare il filo’”, catalogo del Museo della Filigrana Pietro Carlo Bosio, a cura di Enrico Bongera e Riccardo Bottero, Sagep Editori, 2003

Misure:
Lunghezza: 18 cm
Larghezza massima: 3 cm
Peso: 40 g

Prezzo: €390

Riproduci video

CONDIZIONI DI ACQUISTO: 

Gli oggetti sono venduti nello stato in cui sono presentati: invitiamo i clienti ad esaminare con attenzione le descrizioni, le immagini ed i video relativi ad ogni articolo.
Ad integrazione delle informazioni ivi contenute, Antichità al Ghetto rende volentieri disponibili, a richiesta, ulteriori foto e dettagli.

Il PAGAMENTO avviene preferibilmente tramite bonifico bancario.

Le SPESE DI SPEDIZIONE tramite DHL sono a carico dell’acquirente (scopri qui le tariffe di spedizione). 

Siamo a vostra disposizione per ulteriori informazioni. 

Potete scriverci a: info@antichitaalghetto.com , vi risponderemo al più presto!