StampaTHE VENICE GLASS WEEK
9 – 16 settembre 2018

 

ARDITE FANTASIE IN MICROMOSAICO

1

[ENGLISH]                                                                 [DOWNLOAD CATALOGO DELLA MOSTRA]

The Venice Glass Week è il primo festival internazionale dedicato all’arte vetraria in Italia e nel mondo, con particolare riguardo a quella veneziana e muranese, che coinvolgerà le maggiori istituzioni cittadine con mostre, convegni, seminari, proiezioni, attività didattiche e fornaci aperte dal 9 al 16 settembre 2018.
Il festival è giunto alla sua seconda edizione ed è promosso dal Comune di Venezia ed organizzato da LE STANZE DEL VETROFondazione MUVEIstituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti e Consorzio Promovetro Murano.

Anche quest’anno Antichità al Ghetto ha accolto con entusiasmo l’iniziativa di The Venice Glass Week, proponendo la propria collezione di oggetti in micromosaico in un percorso tematico con titolo “Ardite fantasie in micromosaico”.
L’esposizione sarà aperta per l’intera durata del festival, dal 9 al 16 settembre 2018, dalle 10.00 alle 19.00.

4

Nati come souvenir del Grand Tour, i micromosaici incantano ancora oggi con lo splendore delle loro minuscole tessere scintillanti disposte sapientemente a creare tanti piccoli preziosi capolavori. Il vetro veneziano rivive nelle tessere di smalto di vetro e nelle murrine che compongono artifici virtuosi declinati nelle forme artigianali di piccoli oggetti del XIX e del XX secolo come spille, orecchini, pendenti, scatole, cornici, specchiere e molto altro ancora.
Questi oggetti, seguito ideale della precedente mostra di Antichità al Ghetto (Venezia: armonie di vetri e tessuti), sono l’espressione più alta di una perizia artigianale di secolare tradizione. L’intento di questa esposizione non vuole essere solo celebrazione del passato ma anche spunto per una rinnovata creatività.

Seguici anche su FacebookInstagramTwitter e Weibo per vedere le anteprime della mostra e del festival.
Per informazioni su The Venice Glass Week: www.theveniceglassweek.com

Leggi il nostro comunicato stampa: TVGW 2018_Comunicato Stampa