Miniatura su avorio con cornice in micromosaico raffigurante la principessa Mumtaz Mahal

La nostra miniatura ritratto, del 1830 circa, raffigura Arjumand Banu Begum meglio conosciuta come Mumtaz Mahal (tradotto dal persiano “Eletta/Gioiello del palazzo”), la moglie favorita dell’Imperatore Mogul, Shah Jahan.
Ella morì poco dopo aver dato alla luce il suo quattordicesimo figlio nel 1631. L’anno seguente l’imperatore diede inizio ai lavori di costruzione del mausoleo che avrebbe ospitato il corpo della sua amata, il famosissimo Taj Mahal, situato vicino al fiume Jumna ad Agra.
Non esistono ritratti contemporanei di Mumtaz Mahal, ma la sua storia divenne così famosa ed iconica che nel XVIII e XIX secolo moltissimi artisti indiani ne tramandarono la memoria raffigurandola in preziose miniature.
La miniatura è impreziosita da una raffinata cornice  da tavolo in metallo e micromosaico, di chiara produzione veneziana (fine XIX secolo), ornata da una ghirlanda di micromurrine millefiori nelle forme di margherite e viole del pensiero su un brillante fondo turchese.
In epoca vittoriana le miniature indiane così come gli oggetti in micromosaico italiani erano particolarmente ricercati dai collezionisti inglesi. Non era dunque infrequente che forme di artigianato pur così lontane venissero accostate con esiti eleganti e armonici come nel caso della nostra miniatura.

India/Venezia, XIX secolo

Dimensioni: 
Diametro (cornice in micromosaico compresa): 4 cm

Prezzo: €390

Riproduci video

CONDIZIONI DI ACQUISTO: 

Gli oggetti sono venduti nello stato in cui sono presentati: invitiamo i clienti ad esaminare con attenzione le descrizioni, le immagini ed i video relativi ad ogni articolo.
Ad integrazione delle informazioni ivi contenute, Antichità al Ghetto rende volentieri disponibili, a richiesta, ulteriori foto e dettagli.

Il PAGAMENTO avviene preferibilmente tramite bonifico bancario.

Le SPESE DI SPEDIZIONE tramite DHL sono a carico dell’acquirente (scopri qui le tariffe di spedizione). 

Siamo a vostra disposizione per ulteriori informazioni. 

Potete scriverci a: info@antichitaalghetto.com , vi risponderemo al più presto!